PRIMORDIALI

Sabato 16 ottobre alle 17 il primo incontro di PRIMORDIALI, la rassegna di appuntamenti collegata alla mostra "Primordi"

Primordi: il significato di una riscoperta

Sabato 16 ottobre - ore 17

Museo Civico di Modena - Palazzo dei Musei
Ingresso gratuito

L'appuntamento apre la rassegna di iniziative collegate alla mostra Primordi, dal titolo evocativo PRIMORDIALI.
Le curatrici della mostra, Marta Arzarello dell’Università di Ferrara e Cristiana Zanasi del Museo Civico di Modena, raccontano in un dialogo aspetti della raccolta del Paleolitico francese del Museo Civico, che evoca le origini dell'Uomo, le origini della Preistoria e le origini del Museo. Una raccolta, riscoperta grazie a nuovi studi e ricerche, che ha permesso anche di ripercorrere le principali tappe dell'evoluzione tecnologica nel Paleolitico.

Nell'incontro, verrà svelato come l'acquisizione della raccolta da parte del primo direttore del Museo Civico, Carlo Boni, si inserisce nel clima culturale europeo e in quello modenese di fine 800, ma anche quali sono i risultati della ricerca che ha permesso di interpretare i manufatti in selce, alcune misteriose collane e addirittura un dente di mammuth.
A seguire, una dimostrazione di scheggiatura della selce a cura di Marta Arzarello per realizzare il manufatto iconico del Paleolitico: il bifacciale.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI PRIMORDIALI

Disponibilità fino a esaurimento posti
Incontri: prenotazione consigliata
Laboratori e letture animate: prenotazione obbligatoria T. 059 203 3125 - palazzo.musei@comune.modena.it

Per informazioni:
059 203 3101 / 3125 - museocivico@comune.modena.it