Metti l'autunno ai Musei Civici

Dal 20 ottobre all'8 dicembre: incontri, eventi, concerti, laboratori fra raccolte d’arte e archeologia ai Musei Civici di Modena

Domenica 20 ottobre, ore 17.00

Nuove indagini scientifiche sugli ‘Amanti di Modena’: metodologia e risultati
Le nuove frontiere del metodo, alternativo al DNA, che permette di determinare il sesso di un individuo tramite le proteine contenute nello smalto dentale. La metodologia è stata applicata ai due scheletri sepolti mano nella mano e rivelatisi entrambi maschili, rinvenuti nel 2009 nel sepolcreto di età tardoantica di viale Ciro Menotti.
Incontro con: Federico Lugli e Giulia di Rocco, Università di Modena e Reggio Emilia; Antonino Vazzana e Stefano Benazzi, Università di Bologna.

 

Sabato 26 ottobre, ore 17.00
Visita guidata alla mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo Civico”
Prenotazione obbligatoria: palazzo.musei@comune.modena.it, tel. 059 2033125

 

Domenica 27 ottobre, ore 17.00 e 18.15
I perfetti sconosciuti
Spettacolo teatrale che partendo dai racconti di Andrea Vitali e Roberto Barbolini ispirati a due dipinti di Oscar Sorgato presenti in mostra apre i cancelli alla fantasia. I ritratti di musicista e di donna con cappello si affacciano - spettatori inconsapevoli di loro stessi - sul teatro che ne racconta immaginifiche vicende.
A cura di Cajka teatro d'avanguardia popolare
Durata: 45' circa
Costo: € 5
Prenotazione obbligatoria: palazzo.musei@comune.modena.it, tel. 059 2033125

 

Giovedì 31 ottobre, ore 21.00 e 22.30
La mummia sussurra nella notte
"Ho sentito la mummia chiamare il mio nome, ho sentito che la maledizione segue la mummia in ogni luogo e in ogni tempo. Ma si può credere che sia in grado di uccidere?"
Il nuovo Murder Party targato Cicuta vi svelerà risvolti inediti della raccolta esposta nella mostra “Storie d’Egitto”.
A cura di Associazione Cicuta / Teatro Barrique
Ritrovo: Infopoint Palazzo dei Musei, ore 20.45 per il primo appuntamento e ore 22.15 per il secondo appuntamento.
Durata: 1 ora
Costo: € 6, gratuito fino a 14 anni
Prenotazione obbligatoria: palazzo.musei@comune.modena.it, tel. 059 2033125

 

Venerdì 1 novembre, ore 16.00 e 17.30
Polvere di mummia e sangue di drago
Un laboratorio a tu per tu con le mummie esposte nella mostra “Storie d’Egitto” per scoprire la polvere di mummia e preparare pozioni e intrugli.
Età consigliata: 7-10 anni
Prenotazione obbligatoria: palazzo.musei@comune.modena.it, tel. 059 2033125

 

Sabato 2 e domenica 3 novembre, ore 17.00
Visita guidata alla mostra “Fiori vintage. Abiti e accessori 1920-1980” e alla Collezione dei tessuti Gandini
A cura di Mediagroup98
Ingresso libero

 

Mercoledì 6 e giovedì 7 novembre, ore 19.00 e 21.00
Cimitero Monumentale San Cataldo
Storie dal giardino di pietra
Ritornano le visite teatrali guidate dalle voci e dai racconti di chi ha fatto la storia della città: Virginia Reiter, Luigi Albinelli, Alberto Braglia, Cesare Costa sono alcune delle vite sospese tra luci e ombre e che ora sono scolpite nella pietra.
A cura di Cajka Teatro d'avanguardia popolare.
Ritrovo: ingresso Cimitero, Piazza dei Fiorai (Piazza F. Setti)
Durata: 45' circa
Costo: € 10 (intero), € 8 (under 25 e studenti), gratuito (fino a 12 anni).
Promossa da: Comune di Modena; Musei Civici, Settore Economia-Servizio Promozione della città, Servizi demografici; ditta Dugoni s.c.r.l. Facility management.
Prenotazione obbligatoria: cajkateatro@gmail.com; tel. 345 0851765

 

Sabato 9 novembre, ore 17.00
Antropologia e paleopatologia dell’Antico Egitto: la raccolta del Museo Civico di Modena
La ricerca multidisciplinare sulla mummia di bambino e gli altri resti umani, attraverso un’accurata combinazione di elementi antropologici, radiologici, chimico-fisici e di ricostruzioni tridimensionali, dà un ulteriore contributo alla riscoperta della raccolta.
Incontro con: Francesco M. Galassi, paleopatologo, Flinders University; Elena Varotto, antropologa Università di Catania.
Presentazione di Daniela Picchi, responsabile sezione egiziana del Museo Civico Archeologico di Bologna e curatrice del programma di diagnostica e manutenzione conservativa della raccolta modenese.

 

Domenica 10 novembre, ore 16.00-18.00
Studio fotografico Fratelli Sorgato
In occasione del finissage della mostra “Oscar Sorgato. Tenera è la luce”, verrà allestito nelle sale del Musei Civici un set fotografico professionale. Famiglie, appassionati, curiosi, scegliendo pose, accessori, compagni di scatto potranno farsi immortalare nell'atmosfera dell'epoca dei fratelli Sorgato. A tutti i partecipanti verrà poi inviato lo scatto realizzato per l'occasione.
In collaborazione con gli studenti dell'Istituto d'Arte “A. Venturi” di Modena.

 

Sabato 16 novembre, ore 17.00
Chiesa di Sant'Agostino
Le chiese e la sinagoga di Modena
Presentazione del volume “Le chiese e la sinagoga di Modena” edito da Artioli Editore con Giorgio Bonsanti, storico dell’arte, e Beppe Zagaglia. Il volume fornisce un'ottima opportunità per far conoscere sempre meglio ai cittadini e valorizzare agli occhi dei turisti le belle e numerose chiese presenti in città. Saranno presenti le autorità cittadine.
In collaborazione con Arcidiocesi di Modena – Nonantola, Ufficio beni culturali e Comunità Ebraica di Modena e Reggio Emilia.

 

Domenica 17 novembre, ore 17.00
Visita guidata alla mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo Civico”
Prenotazione obbligatoria: palazzo.musei@comune.modena.it, tel. 059 2033125

 

Sabato 23 novembre, ore 17.00
Archeologia della morte a Mutina: nuove tecnologie per lo studio della necropoli lungo la via Aemilia
Le potenzialità offerte da innovative tecnologie diagnostiche messe a disposizione da Tec Eurolab, azienda modenese leader nel settore del testing, delle analisi sui materiali e dei processi industriali ad essi applicati, hanno consentito di sviluppare nuove metodologie applicate all’archeologia funeraria.
Incontro con Antonella Coralini, Federica Riso, Antonino Vazzana, Università di Bologna;
Giovanna Bosi, Università di Modena e Reggio Emilia;
Martina Vincetti e Maria Grazia Righi, TEC Eurolab

 

Domenica 24 novembre, ore 17.00
Romantico Barocco
Concerto con Krishnasol Jiménez chitarra barocca, chitarra romantica
Il chitarrista messicano specializzato su strumenti classici e storici presenta musiche barocche e romantiche, eseguendone alcune anche su strumenti della collezione Lorenzo Frignani.
A cura di Grandezze e Meraviglie 2019, XXII Festival Musicale Estense
Costo: € 13 (ridotto € 10 e € 5)

 

Sabato 30 novembre, ore 10.00-19.00
Disegnare Graziosi
Gipsoteca “Giuseppe Graziosi”
In occasione del riallestimento della grafica dell’artista, un invito ai visitatori a mettersi in gioco in prima persona con carta e matita per disegnare le opere di Graziosi.
In collaborazione con IBC, Istituto Beni Culturali-Regione Emilia Romagna, e Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti Modenesi

Sabato 30 novembre, ore 16.00-19.00


Alla maniera di Graziosi
DIDA, Laboratorio didattico
Fotografie e ritagli originali, assemblati in modi sempre diversi, saranno la base per creare opere d’arte proprio come ci ha insegnato il maestro modenese. Laboratorio di disegno per bambini e famiglie
Età consigliata: 6-12 anni
Ingresso libero

 

Domenica 1 dicembre, ore 17.00
A' L'Italiana
Concerto con Unarum Fidium Duo,Uwe Ulbrich, violino e Julia Chmielewska Ulbrich, clavicembaloUtilizzando strumenti fedeli alle diverse epoche, il duo presenta capolavori musicali dall’anno 1585 fino alla fine del secolo successivo, di autori italiani ricercatissimi nell’Europa del tempo.
A cura di Grandezze e Meraviglie 2019, XXII Festival Musicale Estense
Costo: € 13 (ridotto € 10 e € 5)

 

Sabato 7 dicembre, ore 17.00
Il fascino dell’Egitto
Raffigurazioni di paesaggi nilotici e di motivi egizi ed egittizzanti sulle terrecotte architettoniche di età romana
Terrecotte architettoniche di età romana sono non di rado decorate da queste raffigurazioni, che compaiono in molteplici tipi e varianti attestati fra la fine della Repubblica e il I secolo d.C. Questi temi sono spesso rappresentati nell'arte romana anche in altri media come la pittura parietale, il mosaico, la ceramica fine da mensa o la toreutica.
Incontro con Stefano Tortorella, docente di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana, Sapienza – Università di Roma

 

Domenica 8 dicembre, ore 17.00
Scarlatti & il flamenco
Concerto con Amaya Fernandez Pozuelo, clavicembalo
Un concerto dedicato all'ampia produzione cembalistica di Domenico Scarlatti nel quale convivono l'anima aristocratica e quella popolare. Un modello che ebbe una forza tale da essere adottato dal coevo mondo musicale iberico.
A cura di Grandezze e Meraviglie 2019, XXII Festival Musicale Estense
Costo: € 13 (ridotto € 10 e € 5)

 

PROGRAMMA COMPLETO "AUTUNNO AI MUSEI CIVICI" (pdf)

 

MOSTRE IN CORSO

Oscar Sorgato. Tenera è la luce. Un protagonismo del chiarismo
Fino al 10 novembre 2019
L'esposizione ricostruisce la vicenda umana e artistica del pittore di origini modenesi, Oscar Sorgato, che svolse la sua breve carriera quasi tutta nel fervido clima artistico della Milano degli anni Trenta. Accompagnano la mostra i racconti sonori scritti da Andrea Vitali e Roberto Barbolini ispirati a due opere dell'artista.
In collaborazione con Collezione Koelliker di Milano

 

Fiori vintage. Abiti e accessori 1920-1980
Fino al 17 novembre 2019

La mostra declina il tema dei fiori attraverso la moda del Novecento. Abiti da cocktail, da sera e giorno, sono testimonianze dell'intramontabile successo del motivo floreale che ha attraversato i secoli; dagli antichi tessuti della prestigiosa collezione tessile Gandini, tra le più importanti d'Italia, che annovera esemplari dal Medioevo all'Ottocento, fino alle creazioni delle sartorie di Modena e Bologna e alle prestigiose firme della moda italiana.

 

Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo Civico
Fino al 7 giugno 2020
La piccola esposizione racconta le tante Storie d’Egitto, emerse dal progetto di ricerca, dalle vicende collezionistiche alle indagini diagnostiche dei resti mummificati.
In mostra anche l’installazione “Faccia a faccia con la mummia”, realizzata in occasione del Festivalfilosofia, con un’ipotesi di ricostruzione del volto della mummia di un bambino.
Collegati alla mostra, presso la Sala Truffaut di Modena, verranno proposti alcuni film sul tema a cura dell'Associazione Circuito Cinema - www.circuitocinema.mo.it

 

INFO


Musei Civici, Palazzo dei Musei, Largo Porta Sant’Agostino, 337 - 41121 Modena
tel. 059 2033125
musei.civici@comune.modena.it - www.museicivicimodena.it
SEGUICI SU Facebook e Instagram: museicivicimodena

 

ORARI SALE ESPOSITIVE
martedì – venerdì: 9.00 – 12.00
sabato, domenica e festivi: 10.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00
lunedì chiuso

 

Caffetteria dei Musei sempre aperta